Boot Camp Gag: l’addestramento dei Marines è l’ultima frontiera del fitness

18 Giu

Arriva dagli USA e sfrutta le potenzialità della preparazione fisica degli addestramenti militari per bruciare calorie, dimagrire e tonificare

E’ l’ultima novità in Italia che arriva direttamente dai campi militari americani, è il Boot Camp: un programma di 4-6 settimane  in cui il corpo si trasforma in soli 20 minuti al giorni. La personal trainer nostrana, Viviana Ghizzardi, ha messo a punto un circuito eseguibile in autonomia a casa propria.

Il programma nel dettaglio
4 settimane, 3 volte a settimana, 7 esercizi in totale.

Riscaldamento
La routine del Boot Fitness Camp inizia con 5 minuti di corsa sul posto ad andatura normale.

1* esercizio: Affondi Alternati
In posizione eretta allungare una gamba in avanti e piegare le ginocchia tenendo la coscia anteriore orizzontale, mantenere il busto eretto e tornare alla posizione inziale. Ripetere con l’altra gamba.

2 serie da 10

2* esercizio: Pliè
In piedi a gambe divaricate con i piedi ruotati verso l’esterno e le braccia aperte a croce. Tenendo il busto eretto il più possibile, piegare le ginocchia sollevando i talloni rimanendo in equilibrio sulle punte dei piedi per poi tornare alla posizione inziale. Utilizzare una sedia per appoggiarsi durante l’eseguzione nel caso non si riesca a tenere l’equilibrio.

2 serie da 10

3* esercizio: Molleggi sulle ginocchia
In piedi a talloni uniti e punte dei piedi aperte con addominali e glutei contratti, piegare leggermente le gambe ed eseguire dei molleggi senza alzare i talloni.

2 serie da 10

Dal quarto esercizio del Boot Fitness Camp, è necessario dotarsi di un materassino per continuare a terra il programma.

4* esercizio: Alzate laterali della gamba
Sdraiarsi su un fianco con la gamba sotto un pò piegata tenendo quella sopra perfettamente tesa. Sollevare la gamba tesa verso l’alto (circa 10 cm) e riportarla a contatto con l’altra. Ripetere anche con l’altra gamba.

 2 serie da 10 per gamba

5* esercizio: Sollevamenti di una gamba verso l’altra
Sdraiarsi su un fianco a gambe unite tenendole allineate al busto. Alzare la gamba che si trova sopra di circa 20 cm facendola seguire da quella sotto. Riportarle a terra e ripetere anche con l’altra gamba.

10 per lato

6* esercizio: Addominali
In posizione supina con le gambe flesse al petto, espirare appoggiando le mani al ginocchio destro e contraendo gli addominali, sollevando testa e spalle fino alle scapole. Estendere, contemporaneamente, la gamba sinistra in avanti formando un angolo di 45 gradi. Ripetere dall’altra parte.

2 serie da 10

7* esercizio: Ponte
In posizione supina con le gambe divaricate, i piedi appoggiati a terra e braccia tese lungo il busto, sollevare il bacino e riappoggiarlo assicurandosi che la schiena aderisca bene al suolo.

2 serie da 10

Buon addestramento…ops allenamento!

(articolo originario su Silhouette, numero di Giugno 2012)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: